Construção

COSTRUZIONE
Quella volta amò come se fosse l’ultima


Baciò sua moglie come se fosse l’ultima


Ed ogni figlio suo come se fosse l’unico


E attraversò la via con il suo passo timido

Salì nella costruzione come fosse una macchina


Eresse nella piattaforma quattro mura solide


Mattone su mattone in un disegno magico


I suoi occhi abbottati di cemento e lacrime

Si sedette per riposare come se fosse sabato


Mangiò fagioli e riso come se fosse un principe


Bevve e singhiozzò come se fosse un naufrago


Ballò e canticchiò come se ascoltasse musica


Ed inciampò nel cielo come se fosse ubriaco

E fluttuò in aria come se fosse un passero


E finì a terra come un pacchetto flaccido


Agonizzò in mezzo al marciapiede pubblico


Morendo contromano intralcio per il traffico

Quella volta amò come se fosse l’ultima


Baciò sua moglie come se fosse l’unica


E ogni figlio suo come se fosse il prodigo


E attraversò la via col suo passo ubriaco

Salì nella costruzione come se fosse solido


Eresse nella piattaforma quattro mura magiche


Mattone su mattone in un disegno logico


I suoi occhi abbottati di cemento e traffico

Sedette a riposare come se fosse un principe


Mangiò fagioli e riso come se fosse il massimo


Bevve e singhiozzò come se fosse una macchina


Ballò e canticchiò come se fosse il prossimo

Ed inciampò nel cielo come se ascoltasse musica


E fluttuò in aria come se fosse sabato


E finì a terra come un pacco timido


Agonizzò in mezzo al marciapiede naufrago


Morendo contromano intralcio per il pubblico

Quella volta amò come fosse una macchina


Baciò sua moglie come fosse logico


Eresse nella piattaforma quattro mura flaccide


Si sedette riposando come un passero


E fluttuò in aria come un principe


E finì a terra come un pacco ubriaco


Morendo contromano disturbando il sabato.                   
"Chico" Buarque de Hollanda