Carta

Per i disegni a china uso carta di cotone pressato o il cartoncino tipo bristol in varie tonalità di bianco. Per i fumetti invece i fogli lisci Fabriano 4 da 220g sono ottimi. Per disegnare una tavola da fumetto occorre conoscerne il formato di stampa in modo da adattare le proporzioni della tavola originale. Usando il F.4 si può arrivare fino al formato A3, ed è bene non superarare questa misura, per la semplice ragione che le tavole poi dovranno essere scansionate per inviarle all'editore (a meno che non inviate gli originali) e le dimensioni massime di uno scanner piano non superano mai il formato A3. Ci sono disegnatori che preferiscono disegnare nello stesso formato della stampa definitiva, per diverse ragioni:
- per economia di tempo,
- perchè uno scanner A3 costa molto più di un comune formato A4,
- perché preferiscono disegnare in piccolo.
Io preferisco disegnare in A3, penso che sia più gratificante il risultato finale e migliore la resa in stampa. Inoltre un formato più grande affatica meno la vista.